L’ordine è vitale | Il Mondo dell'arredamento
Pica
  • Versandfertig innerhalb von 24 Stunden
  • Spedizione rapida:
    tele entro 24 ore

L’ordine è vitale

Sei semplici trucchi per una casa sempre in ordine

Non hai più spazio nel tuo appartamento e questo ti fa sentire costretto? Tutto ti ostacola e vorresti più tempo libero tra le tue quattro mura? Crea nuovo spazio e sbarazzati finalmente delle cose inutili. Ti proponiamo sei trucchi per avere un appartamento in ordine in cui ti sentirai perfettamente a tuo agio!

1. Liberati!

Il primo passo per creare ordine nel tuo appartamento è il più difficile. Consiste nel separarti dalle cose vecchie ed inutili – solo così avrai nuovo spazio libero. Non significa adottare un approccio minimalista e ridurti a possedere solo un centinaio oggetti, ma dovresti chiederti di cosa hai davvero bisogno. Comincia con le cose che non ti appartengono: il trapano a batteria di tuo padre, il cappotto elegante della tua migliore amica, i libri della biblioteca e il mixer multifunzione del tuo vicino. Prima di tutto devi restituire tutte queste cose ai loro proprietari. Poi individua tutto ciò che non funziona più. I vecchi campioni di cosmetici, le spezie scadute, lo spremiagrumi rotto e il walkman di quando eri giovane non hanno più spazio nel tuo appartamento.

Selezionare può essere difficile, ma ne vale la pena!
Selezionare può essere difficile, ma ne vale la pena!

Ora è il momento delle decisioni: quale vestito, quale mobile o quale oggetto non ti serve più? Valuta ogni oggetto e pensa se ti trasmette una sensazione positiva. In caso contrario, puoi disfartene! Se lo trovi troppo difficile, potresti iniziare adottando il principio delle tre scatole. Una con le cose da tenere, una con le cose “forse da tenere” e una con le cose da buttare. Se nel giro di un mese non utilizzerai nessuna delle cose “forse da tenere”, potrai disfartene. Ovvio, gettare cose costose può far male, ma i mercatini delle pulci non servono forse a questo?

2. Crea nuovo spazio

Il vantaggio di una grande operazione di riordino è che dopo averla completata saprai precisamente cosa possiedi, cosa deve essere ricollocato e quanto spazio ti servirà per farlo. Nei piccoli appartamenti è difficile mantenere tutto in ordine. Sei in grado di creare altro spazio? Spesso lasciamo degli angoli inutilizzati e sprechiamo così spazio prezioso. Una scala, un muretto o una nicchia potrebbero dimostrarsi un’ottima soluzione. Utilizza lo spazio sotto la tua scala, nel quale potresti collocare un armadio su misura. Copri una nicchia con una tenda, per ricavare uno spazio ove riporre cose che non vuoi mostrare.

Armadi, mensole e angoli vuoti portano ordine nel caos
Armadi, mensole e angoli vuoti portano ordine nel caos

Se vivi in una casa antica, puoi anche dare un’occhiata verso il soffitto. Muri alti quattro metri possono offrire possibilità inimmaginabili! Fissa degli scaffali nel terzo superiore della stanza e riponi lì gli oggetti che utilizzi più raramente. Anche lo spazio sopra le porte è perfetto per le mensole, sulle quali puoi custodire monete e conchiglie. Con questo nuovo spazio, il tuo appartamento apparirà subito… più spazioso!

3. Scegli i mobili giusti

Specialmente negli appartamenti più piccoli, è importante che i mobili svolgano anche una funzione “salvaspazio”. Devono essere versatili e, nel migliore dei casi, spostabili. Non devi assolutamente rinunciare ad un design ricercato, a materiali di qualità e a dei bei colori! Al giorno d’oggi i designer di mobili progettano oggetti d’arredo versatili e di alta qualità per la vita urbana, che, spesso, si svolge in spazi ristretti ed è caratterizzata da piccoli complessi residenziali.

Scaffali regolabili sono perfetti per i piccoli appartamenti
Scaffali regolabili sono perfetti per i piccoli appartamenti

Dopo la prima pulizia saprai di cosa vorrai disfarti. Cerca degli scaffali regolabili adatti ed elementi d’arredo che possano essere combinati come più ti piace. In ogni caso, dovrai fare attenzione al fatto che le tue cose trovino abbastanza spazio nei mobili che hai scelto. Non servirà a nulla comprare un divano alla moda se questo non offre spazio per le tue lenzuola.

4. Utilizzare contenitori salvaspazio per i piccoli oggetti

Dopo che avrai riscoperto angoli vuoti e svolto la parte più grossa del lavoro, dovrai occuparti dei dettagli. Sia che si tratti di quindici vasetti colmi di cosmetici, tre telecomandi, i tuoi oggetti da ufficio o i tuoi utensili da cucina – tutte queste cose dovranno avere un loro posto. In questo modo non solo finalmente regnerà l’ordine, ma potrai trovare tutto alla prima occhiata e afferrare ogni cosa con un gesto. Dei contenitori salvaspazio potranno aiutarti a tenere in ordine anche gli oggetti più piccoli. Ceste e scatole sono il primo passo per diventare il Signore del Disordine.

Riponi i tuoi piccoli oggetti in belle scatole, cestini e pacchetti.
Riponi i tuoi piccoli oggetti in belle scatole, cestini e pacchetti.

Combina scatole di diversi colori e dimensioni, per riporre oggetti più grandi. Nei cassetti alberga spesso il caos, ma anche a ciò puoi porre rimedio con dei pratici divisori per cassetti. I divisori dividono appunto il cassetto in diversi settori in cui potrai riporre le tue cose. Inoltre pacchetti e cestini si prestano bene per raccogliere, ad esempio, bottoni od elastici. Un set di portapenne, raccoglitore per documenti e cassettiera sarebbe perfetto per la tua scrivania.

5. Utilizza le decorazioni per mantenere l’ordine

Pensi di non aver letto correttamente? Invece hai capito benissimo: anche utilizzando delle decorazioni puoi contribuire a mantenere l’ordine. Un metodo efficace per far sì che il tuo appartamento appaia ordinato e spazioso consiste nello scegliere un colore uniforme. Più il colore sarà discreto e omogeneo, più la casa apparirà pulita. Scegli un colore al quale ti manterrai coerente sia per quanto riguarda il colore delle pareti, sia per quello degli oggetti decorativi. Il bianco e nero, i toni del grigio o i colori naturali hanno un effetto rilassante emanano pace e naturalezza.

Con decorazioni e colori uniformi la tua stanza apparrà più ordinata.
Con decorazioni e colori uniformi la tua stanza apparrà più ordinata.

Anche gli oggetti decorativi possono creare ordine. Se lo spazio nella tua scarpiera è insufficiente, puoi esporre le tue scarpe col tacco più belle su una mensola, come oggetti decorativi. Anche la tua collezione di tazze non deve essere nascosta nell’armadietto. Munisciti di una barra con alcuni ganci e appendi lì le tue tazze – alla mattina saranno così a portata di mano. Anche una libreria può essere decorativa e, allo stesso tempo, ordinata: invece di riporre i libri alla rinfusa, ordinali per colore.

6. Crea un’immagine geometrica sulla parete

Le tue pareti non devono essere escluse dalla tua missione. Se ti atterrai ad alcune regole, delle belle foto possono cambiare il tuo spazio in modo significativo e creare una bella atmosfera. Il nostro consiglio per mantenere in ordine la tua parete è quello di ricorrere ad una griglia. Per questo ti servono solo alcune immagini di uguale dimensione. Sistemale verticalmente o orizzontalmente e attaccale alla parete.

Questa disposizione a scacchiera conferisce struttura alla stanza ed è molto bella da vedere.
Questa disposizione a scacchiera conferisce struttura alla stanza ed è molto bella da vedere.

Per ottenere l’effetto a scacchiera, assicurati che le distanze tra le immagini siano tutte uguali. Procurati anche una livella, una matita e un righello prima che sia troppo tardi! Sono particolarmente adatte a questo tipo di decorazioni le foto in bianco e nero. Nel nostro negozio non solo puoi stampare le più belle immagini in bianco e nero, ma potrai anche scegliere le cornici più adatte. Che si tratti di stampa su tela, carta opaca o carta lucida, guardati attorno e scegli qualcosa per la tua parete geometrica!

« Torna a Consigli per l'arredamento Realizza la tua decorazione da parete »