10 dritte per incredibili foto di viaggio
Pica
  • Versandfertig innerhalb von 24 Stunden
  • Spedizione rapida:
    tele entro 24 ore

10 dritte per incredibili foto di viaggio

Scatta le più belle foto dell’anno!

Non vedi l’ora di organizzare il prossimo viaggio? Non dimenticare di portare con te la fotocamera per immortalare i momenti più belli. Mettiti d’impegno e scatta le migliori foto dell’anno, però: non c’è niente di più seccante, infatti, di un soggetto mozzafiato fotografato male! Ecco a te dieci dritte per scattare le tue foto di viaggio nel modo giusto.

#1 Prenditi il tuo tempo

Il tempo è prezioso. Tutti ne vorremmo di più. Ma per quanto tu possa essere impegnato, pensa che anche la tua giornata è composta da 24 ore. Devi stabilire delle priorità. Perciò, se vuoi fare delle belle foto, è necessario che tu ti prenda del tempo per familiarizzare almeno con le funzioni basilari della tua fotocamera; e questo prima ancora di andare in vacanza!

Non scattare a caso: preparati in anticipo e studia l’ambiente che ti circonda
Non scattare a caso: preparati in anticipo e studia l’ambiente che ti circonda

Quando poi arrivi sul posto, non dovresti aver fretta. Rilassati. Lascia che la città o il paesaggio naturale facciano effetto su di te, prima di scattare. Scorrazza tra gli edifici ed esplora l’ambiente per scegliere con calma la giusta prospettiva. In questo modo, la tua mente non farà altro che traboccare di creatività! Potresti anche utilizzare un treppiedi: questo ti costringerà a selezionare scrupolosamente soggetto ed inquadratura.

#2 Chi primo arriva, meglio alloggia

Ecco una situazione tipica: hai trovato un bellissimo soggetto da fotografare, ma ti trovi in un luogo molto frequentato dai turisti, e c’è sempre qualcuno che continua a passare davanti alla fotocamera. Sembra impossibile fotografare in pace Piazza di Spagna a Roma, non è vero?

Vuoi i monumenti più famosi tutti per te? Allora devi svegliarti prima…
Vuoi i monumenti più famosi tutti per te? Allora devi svegliarti prima…

Non deve essere necessariamente così. Anche se in vacanza vorresti finalmente dormire di più, dovresti adoperare le prime ore del giorno per scattare le foto più belle. In questo modo, non solo avrai la città o la spiaggia dei tuoi sogni tutta per te, ma potrai anche approfittare della luce soffusa ed uniforme dell’alba.

#3 Una questione di prospettiva

È tutta una questione di prospettiva, soprattutto quando si tratta della perfetta foto di viaggio. Se hai la tendenza a fare veloci scatti di passaggio di un bel soggetto, non c’è alcun problema. Ma se invece vuoi fare una foto davvero incredibile, dovresti prenderti del tempo e occuparti della prospettiva. Gira attorno al soggetto e scegli con criterio il tuo punto di vista.

Scegli l’inquadratura con criterio e bada, ad esempio, alla sezione aurea.
Scegli l’inquadratura con criterio e bada, ad esempio, alla sezione aurea.

Non lasciare che l’orizzonte si estenda centralmente: è un tipo di inquadratura che viene facilmente a noia! È meglio che si trovi nella parte inferiore o superiore della foto. Allo stesso modo, il tuo soggetto non dovrebbe trovarsi direttamente al centro dell’inquadratura. Un piccolo spostamento a destra o sinistra può fare davvero miracoli. Usa la sezione e la spirale aurea per aiutarti e le tue foto rispecchieranno perfettamente i tuoi meravigliosi ricordi di viaggio.

#4 Mostra la grandezza

Ti trovi di fronte alle imponenti Cascate del Niagara e non riesci proprio a capacitarti di quanto siano immense. Vorresti, quindi, mostrare anche alla tua famiglia e ai tuoi amici a casa come sia mozzafiato la vista delle cascate. Purtroppo le proporzioni in foto non vengono riprodotte granché bene, se non ci si affida ad un paio di trucchetti. Metti il tuo soggetto in scala con un altro oggetto o anche una persona. Per esempio, se c’è una barca ai piedi della cascata, dovresti cercare di catturarla nella tua foto. In alternativa, puoi collocare i tuoi compagni di viaggio in un paesaggio deserto per documentare la vastità dell’ambiente naturale.

Rendi visibili le proporzioni: metti sempre in relazione le grandezze
Rendi visibili le proporzioni: metti sempre in relazione le grandezze

La stessa cosa vale per le cose più minute. Tieni qualcosa di particolarmente piccolo in mano, per dare, a chi vede la foto, un’idea di quanto sia minuscolo il tuo soggetto. Sii creativo e scoprirai molti modi per mostrare le proporzioni alla prima occhiata. Appoggia per esempio una penna o una monetina vicino al soggetto e catturerai l’impressionante proporzione in modo efficace.

#5 Incornicia il tuo soggetto

Qualsiasi foto diventa più emozionante con una cornice adatta. Certo, puoi far incorniciare le tue foto di viaggio più belle in seguito, ma spesso si presenta già sul posto la possibilità di dare al tuo soggetto una bella cornice all’interno della fotografia stessa. Se vuoi fotografare la Plaça Reial a Barcellona o la tua spiaggia preferita a Bali, utilizza l’ambiente circostante.

Rendi il tuo soggetto ancora più interessante creandogli una cornice direttamente sul posto
Rendi il tuo soggetto ancora più interessante creandogli una cornice direttamente sul posto

Inquadra una parte della piazza da una piccola stradina contigua, utilizzando l’arcata come cornice naturale. Se l’ambiente circostante non offre nessun tipo di cornice, affidati ad altri mezzi. Sulla spiaggia puoi ad esempio inquadrare all’interno della foto delle foglie di palma. Inoltre, questo tipo di cornici naturali, funzionano particolarmente bene quando vanno a creare una silhouette.

#6 Amore per il dettaglio

Spesso sei così sopraffatto dalla bellezza della meta del tuo viaggio, che vorresti fotografare tutto e, nel migliore dei casi, catturare tutto in un’unica foto per immortalare l’impressione generale. Sfortunatamente, questo funziona solo in pochissimi casi e, ad ogni modo, avresti bisogno di un obiettivo grandangolare per farlo. Inoltre, ci sono ovunque così tanti bellissimi dettagli che meritano un’occhiata o anche una foto. Se vuoi ad esempio fotografare un imponente edificio, non devi necessariamente riprendere l’intero oggetto nella foto.

Meno è meglio: fotografa grandi soggetti in più foto-dettaglio
Meno è meglio: fotografa grandi soggetti in più foto-dettaglio

Scegli una bella inquadratura, magari con una finestra, uno sgraffito o una scultura. Nei bazar o nei mercati, puoi trovare spezie, frutta e verdura variopinti. Fotografa questi dettagli, ma bada sempre anche allo sfondo!

#7 Brutto tempo, brutte foto? Nient’affatto!

È sicuramente una delusione quando, durante le tue vacanze al mare, incomincia a piovere. Tuttavia, una giornata di pioggia è perfettamente adatta per scattare fotografie. Se non puoi rilassarti sulla spiaggia, prendi la tua fotocamera e scegli un bel soggetto. Il vantaggio di un tempo piovoso è che il cielo grigio, a differenza di una giornata soleggiata, non crea grandi contrasti e ombre scure, anzi assicura una luce tenue ed omogenea.

Non farti abbattere dal maltempo: approfittane!
Non farti abbattere dal maltempo: approfittane!

Inoltre, la pioggia offre tanti nuovi soggetti. Gocce, arcobaleni e riflessi di persone, paesaggi ed edifici nelle pozzanghere per strada costituiscono soggetti ideali per bellissime foto di viaggio. Infine, quando sei alla ricerca di soggetti, sei aperto alla bellezza. Pensi positivo e non lasci che la pioggia ti rovini l’umore! Che c’è di meglio?

#8 Lavora con oggetti di scena ed accessori

Vorresti portare a casa dal viaggio anche foto di te stesso, ma trovi noiose le solite foto davanti ai monumenti più famosi della tua meta da sogno? Non resta allora che lavorare con oggetti di scena ed accessori. Al momento vanno particolarmente di moda foto in cui i villeggianti si presentano con i propri materassini da mare decorati con fenicotteri, ciambelle o cigni. Un delizioso e colorato gelato è anche un fantastico accessorio che farà trasmettere alla tua foto leggerezza e buonumore.

Fatti una foto con un pezzetto di vita regionale: amerai questi scatti!
Fatti una foto con un pezzetto di vita regionale: amerai questi scatti!

Utilizza anche articoli o prodotti locali come per esempio un ventaglio da flamenco in Spagna, un banano in Asia o un hamburger gigante negli Stati Uniti in modo da mostrare dove sei stato in vacanza e scattare qualcosa in più delle semplici foto con i monumenti che tutti fanno.

#9 La notte chiama

Non devi assolutamente mettere via la tua fotocamera dopo il tramonto. La notte offre nelle città ottime occasioni per scattare bellissime foto di viaggio. Fotografa la graziosa tavola apparecchiata per una cena a lume di candela oppure il cielo stellato. Devi solo ricordare che avrai bisogno di un tempo di esposizione prolungato e una sensibilità più alta perché la foto venga bene.

Sappi che non devi limitarti soltanto alle foto scattate alla luce del giorno
Sappi che non devi limitarti soltanto alle foto scattate alla luce del giorno

Quando è possibile, utilizza un treppiedi, per non far venire le foto mosse. Se non ne possiedi uno, puoi appoggiarti a qualcuno dei tuoi compagni di viaggio o sorreggerti ad una colonna. Oppure, puoi deporre la fotocamera e utilizzare l’autoscatto. D’altra parte, questi consigli sono validi anche per le fotografie in spazi chiusi in cui non puoi, o non vuoi, utilizzare il flash.

#10 Foto ritratti in vacanza

Un viaggio è la miglior occasione per poter finalmente fare dei foto ritratti di te stesso e dei tuoi cari. Siete rilassati e felici, magari avete preso anche un po’ di sole, e avete proprio un bell’aspetto. Scegliete un bello sfondo e la giusta prospettiva. È consigliabile scattare le foto ritratto dopo il sorgere del sole o la sera, quando la luce è migliore. Inoltre, non dovreste scegliere le tipiche inquadrature da ritratto: d’altronde non avete bisogno di una nuova foto per il passaporto, ma di una foto che mostri come vi sentite in vacanza. Optate, quindi, per un’inquadratura interessante e concentratevi su una parte del viso, come ad esempio gli occhi.

I ricordi di viaggio diventano ancora più intensi quando li immortali in foto ritratto
I ricordi di viaggio diventano ancora più intensi quando li immortali in foto ritratto

Puoi decidere se fotografare con il diaframma più aperto per mettere il viso ulteriormente in evidenza. Se alloggiate da una famiglia simpatica o se andate d’accordo con il fruttivendolo all’angolo della strada, potete anche chiedere loro il permesso di fotografarli. In fin dei conti, sono anche le persone che incontri a rendere la tua vacanza un’esperienza indimenticabile!

Porta le emozioni del viaggio direttamente a casa

Con queste dritte potrai documentare la tua vacanza in maniera così splendida, che vorrai sempre rivedere le foto e viaggiare con la fantasia. Scegli nel nostro negozio bellissime foto incorniciate con passepartout oppure fai stampare su tela la tua foto preferita: in questo modo potrai avere il ricordo della tua vacanza direttamente sui muri di casa tua!

« Torna a Consigli per l'arredamento Realizza la tua decorazione da parete »